Introduzione

Quando ero giovane di solito il sabato si preparavano in anticipo dei piatti per la domenica.
Uno di questi era gli gnocchi con il sugo di pomodoro e carne (non il ragù che è un’altra cosa).
Mia manna impastava, mia sorella faceva i rotoli e io passavo gli gnocchi sui rebbi della forchetta e li mettevo in una teglia spolverizzata di semolino. Poi in congelatore per 2 ore e dopo nei sacchetti, divisi in porzioni da 300gr x 2 persone.

A volte capitava che li preparassimo direttamente la domenica mattina presto… dipendeva dalle feste.
poi vi racconterò altri piatti… come gli Strufoli, la Pastiera non quella di Napoli con la ricotta ma quella che facevano a Caserta con la ricotta e la crema pasticcera l’acqua di fiori d’arancio e l’acqua di rose…. poi l’Antipasto Piemonte ..ma torniamo agli Gnocchi

Ingredienti:

  • 2 Kg di patate vecchie*
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 uovo intero
  • 500gr di farina tipo 2 + un poco per l’impasto
  • 250gr di parmigiano grattugiato
  • 2gr di sale integrale fino
  • 2 bustine di lievito per salati

Preparazione

Cuocere le patate sino a che non entra morbido lo stuzzicadenti pelare le patate e man mano metterle nello schiaccia patate e versarle in una teglia bassa e larga fare l’una fossa nel centro unire i tuorli e l’uovo l’olio evo appena di sale la farina impastare bene versare per ultimo le bustine di lievito impastare ancora e fare un salame grosso coprendolo con un panno staccarne un pezzo fare come una salsiccia tagliare con un coltello a 2cm passarli sui rebbi di una forchetta
-farli possibilmente uguali-e metterli in una teglia spolverare con i semolino quando è colma mettere in congelatore dopo circa 2 ore sono pronti ( non dimenticateli ) pesarne 300gr e metterli in sacchetti e congelare sino a che non saranno da mangiare buttarli in acqua salata che bolle congelati .

Anche Olio Evo e Salvia e Parmigiano

dosi per
8/10 persone

preparazione
20 minuti

difficoltà
medio/alta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *